Allestimenti di disegni

Paul Signac: Venezia, la Santa Maria della Salute

Sala 69

Paul SignacLa chiesa della Salute a Venezia© RMN-Grand Palais (musée d'Orsay) / Adrien Didierjean
Mentre visita i grandi porti europei – Venezia nel 1904 e 1908, Marsiglia e Rotterdam nel 1906, Istanbul nel 1907 – Signac moltiplica i disegni, gli studi dipinti "sul motivo" e i lavis su cartoncino, realizzati per le sue composizioni minuziosamente elaborate nell'atelier.

Nel 1904, intriso della lettura delle Pietre di Venezia di Ruskin, il pittore si lascia a sua volta ammaliare dai colori della città dei Dogi, "questo incanto di colori, proprio delle costruzioni e dei tessuti". (Ruskin).

La Santa Maria della Salute, capolavoro dell'architettura barocca veneziana, appartiene ai numerosi monumenti che affascinano Signac, in cui egli coglie le regole istintive della divisione e del contrasto.

Aumentare la fonte Diminuire la fonte Inviare ad un amico Stampare
Facebook
Google+DailymotionYouTubeTwitter