Alphonse Mucha
Progetto per il padiglione dell'Uomo all'Esposizione universale del 1900

Progetto per il padiglione dell'Uomo all'Esposizione universale del 1900
Alphonse Mucha (1860-1939)
Progetto per il padiglione dell'Uomo all'Esposizione universale del 1900
1897
Matita su carta
© RMN-Grand Palais (Musée d'Orsay) / Michèle Bellot

Projet pour le pavillon de l'Homme à l'Exposition universelle de 1900 [Progetto per il padiglione dell'Uomo all'Esposizione universale del 1900]


Molti dei progetti presentati in occasione del concorso del 1894 per l'Esposizione universale del 1900 proponevano di modificare la torre Eiffel mantenendone intatta solo la prima piattaforma. Mucha, da parte sua, per rendere omaggio ai progressi dell'umanità, suggerisce di ricoprire la base della torre stessa con statue monumentali e con un globo. Questo edificio, qualora fosse stato realizzato, avrebbe certamente rappresentato uno degli esempi più emblematici dell'Art Nouveau.

Un altro disegno di Mucha, anch'esso in possesso del museo d'Orsay e relativo ad un progetto per un monumento in onore di Michelet, ci ricorda che, nel momento stesso in cui progetta il padiglione dell'Uomo, l'artista mostra un interesse particolare per l'architettura e la scultura monumentale.




Aumentare la fonte Diminuire la fonte Inviare ad un amico Stampare
Facebook
Google+DailymotionYouTubeTwitter