William Benson
Piccolo candeliere

Piccolo candeliere
William Benson (1854-1924)
Piccolo candeliere
Antecedente al 1887
Bronzo argentato
Cm 11,5 x 35 x 17
© RMN-Grand Palais (Musée d'Orsay) / Droits réservés


Piccolo candeliere
Piccolo candeliere

Bougeoir [Piccolo candeliere]


Benson, architetto e designer inglese, negli anni compresi tra il 1890 e il 1914, si distingue per l'ideazione e la produzione di oggetti domestici di metallo. Gli oggetti di basso costo realizzati da Benson, soprattutto i congegni per l'illuminazione, procurano al suo inventore un successo internazionale.

Questo candeliere di piccole dimensioni che è abbinato ad un altro esemplare identico, conservato al museo d'Orsay, appartiene ad una serie di apparecchi per illuminazione creati per essere collocati sulla mensola di un camino o sopra un pianoforte. Benson ne ha realizzati innumerevoli varianti, adattati a piacere in lampade a petrolio o elettriche e realizzati, il più delle volte in ottone o rame verniciati.
La versione più semplice, prodotta in questo caso in bronzo argentato, mette in particolare evidenza la purezza di stampo prettamente moderno delle forme. D'altronde, l'artista stesso scriveva in un'opera del 1883 di voler evitare "l'eclettismo capriccioso e la ricerca eccessiva dell'effetto che costituiscono gli errori comuni dei disegnatori".

I modelli di Benson solo di rado riportano la data precisa di produzione. Tuttavia, un paio di piccoli candelieri di questo tipo è stato individuato con certezza sul camino dello studio dell'artista nel quartiere londinese di Campden Hill Road, dove costui è fotografato al lavoro intorno al 1886-1887. Questo modello, testimonianza evidente del successo internazionale di Benson, viene successivamente imitato dalla fabbrica tedesca Carl Deffner di Esslingen.




Aumentare la fonte Diminuire la fonte Inviare ad un amico Stampare
Facebook
Google+DailymotionYouTubeTwitter