Edgar Degas
Ritratto di René De Gas

Ritratto di René De Gas
Edgar Degas (1834-1917)
Ritratto di René De Gas
1855 - 1856 circa
Mina di piombo su carta
Cm 30 x 23
© RMN-Grand Palais (Musée d'Orsay) / Jean-Gilles Berizzi

René De Gas [Ritratto di René De Gas]


Questo ritratto è stato eseguito da Degas intorno al 1855-1856, quando, poco più che ventenne, si accingeva a partire per un soggiorno di circa tre anni in Italia. L'opera mostra suo fratello René, uno dei suoi modelli preferiti che all'epoca aveva una decina di anni. "René ci ha spesso riferito che, tornato da scuola, non faceva in tempo a posare libri e quaderni che Edgar subito lo prelevava e lo costringeva a posare" (Paul-André Lemoisne, 1931).
Del viso di René, l'artista conserva solo alcuni tratti: gli occhi, il naso, le labbra carnose. La mina di piombo, leggermente sfumata, li fa uscire fuori dal foglio stesso, come un'antica maschera. Ecco come appare, con gli occhi chiusi e la bocca semiaperta, il viso familiare del fratello minore del pittore.




Aumentare la fonte Diminuire la fonte Inviare ad un amico Stampare
Facebook
Google+DailymotionYouTubeTwitter