Paul Signac
Saint-Tropez. Mattino di festa

Saint-Tropez. Mattino di festa
Paul Signac (1863-1935)
Saint-Tropez. Mattino di festa
1907
Penna ed inchiostro bruno su carta
Cm 14 x 15,8
© RMN-Grand Palais (Musée d'Orsay) / Michèle Bellot

Saint-Tropez. Matin de fête [Saint-Tropez. Mattino di festa]


Disegnato ispirato ad un quadro conosciuto con il titolo di Saint-Tropez. Il porto in festa, dipinto nel 1895 (introvabile dal 1912), Saint-Tropez. Mattino di festa è destinato alla duplicazione. L'opera, infatti, fa parte di un insieme di ventiquattro disegni eseguiti a penna da Signac per il catalogo dell'importante mostra monografica che la galleria Bernheim-Jeune dedica all'artista nel 1907.

Signac si dedica, in questo caso, ad una pratica che, come appare evidente, gli procura un gran divertimento: la copia dei suoi stessi quadri. Già sul finire degli anni ottanta del XIX secolo, l'artista aveva ripreso pitture neoimpressioniste, ricorrendo in quest'occasione ad una tecnica "punteggiata", in vista della loro pubblicazione nelle riviste. Venti anni dopo Signac ricorre ad un classicissimo tratto a penna, abbandonandosi con soddisfazione al gioco delle linee e degli arabeschi. Questo disegno, copia di un vecchio quadro, ricorda anche i cartoni preparatori che l'artista comincia a realizzare nel corso di quello stesso anno, il 1907 e che, fino al termine dei suoi giorni, fanno da preludio alle sue opere dipinte.




Aumentare la fonte Diminuire la fonte Inviare ad un amico Stampare
Facebook
Google+DailymotionYouTubeTwitter