George Seeley
The Brass Bowl

The Brass Bowl
George Seeley (1880-1955)
The Brass Bowl
1905 circa
Stampa alla gomma bicromatata
Cm 35 x 29
© DR - Musée d'Orsay, dist. RMN-Grand Palais

The Brass Bowl


Membro del gruppo americano "Photo Secession" creato da Alfred Stieglitz nel 1903, George Seeley figura tra i grandi nomi della fotografia pittorialista dei primi del Novecento. The Brass Bowl, senza dubbio l'immagine più famosa di Seeley, può d'altronde essere considerata come un manifesto di questa corrente alla quale appartengono i fotografi che, desiderosi di porre l'accento sull'estetica, presentano molti punti in comune con i peintres- graveurs (artisti chiamati a misurarsi con l'incisione per produrre stampe d'arte). Questo paragone è giustificato sia per la loro ispirazione che per la loro tecnica. I membri di Photo Secession disdegnano, ad esempio, la trascrizione minuziosa del reale, tipica della fotografia scientifica e commerciale, per favorire procedimenti di stampa complessi che privilegiano l'abilità manuale e conferiscono alla stampa un carattere unico.
In questo caso, la fotografia è rivestita da un duplice strato di sostanza organica steso con il pennello. Tale sostanza possiede proprietà fotosensibili che rafforzano l'effetto sfumato di mistero creato dalla messa a fuoco flou. Il vero soggetto dell'opera, sono i riflessi del vaso di rame in penombra e l'espressione estatica di questo profilo di donna che creano un'atmosfera cara al simbolismo dominante negli anni intorno al 1900.

La composizione, da parte sua, in cui un viso in primo piano è posto vicino ad un utensile familiare, rappresenta senza ombra di dubbio un richiamo all'arte di Julia Margaret Cameron (1815-1879), una delle pioniere del pittorialismo ma anche un richiamo alle molteplici stampe del giapponese Utamaro (1753-1806). Questo dimostra che alcuni pittorialisti americani, e in particolare Seeley nativo di Stockbridge (Massachusetts), qualunque siano le loro origini, conoscono perfettamente i movimenti artistici internazionali.




Aumentare la fonte Diminuire la fonte Inviare ad un amico Stampare
Facebook
Google+DailymotionYouTubeTwitter