Charles Augustin Lhermitte
Gregge di pecore

Francia, gregge di pecore presso uno stagno
Charles Augustin Lhermitte (1881-1945)
Francia, gregge di pecore presso uno stagno
1912
Aristotipo (stampa al cloruro d'oro)
Cm 5,8 x 8,4
© DR - RMN-Grand Palais (Musée d'Orsay) / Hervé Lewandowski

France, troupeau de moutons près d'une mare [Francia, gregge di pecore presso uno stagno].


Charles Augustin Lhermitte, fotografo dilettante, benché mostri un notevole interesse per le ricerche formali dei seguaci del pittorialismo, subisce l'influsso del naturalismo di suo padre il pittore Léon Lhermitte.
Lhermitte figlio mostra interesse per la vita paesana (mercati, pellegrinaggi e processioni bretoni) e per il mondo del lavoro rurale (operai addetti alla bruciatura del goémon o alga bruna, mietitori, pescatori, merlettaie, pastori). Egli non cerca minimamente di idealizzare i suoi soggetti e pratica la sua arte da vero e proprio pittore della vita rurale, desideroso di sostituire il pennello con l'obiettivo. Charles Augustin Lhermitte ha un senso spiccato dell'inquadratura, dei giochi di luci e ombre e benché abbia fatto ricorso, come era nella consuetudine dei pittorialisti, alla tecnica delle gomma bicromata, è anche vero che l'artista ha lasciato oltre duemila stampe di piccolo formato sviluppate al cloruro d'oro, come nel caso di questo Gregge di pecore presso uno stagno.

L'artista realizza i suoi scatti badando soprattutto alla precisione, il che lo spinge ad utilizzare un obiettivo in grado di "assicurare un'immagine di ottima qualità e ben delineata, rispettare le superfici piane e quelle in rilievo conservando l'atmosfera luminosa che inonda ogni cosa e questo in maniera tanto più accentuata quanto più tutti gli elementi citati sono distanti". Accantonando così, in modo definitivo gli effetti flou vivamente raccomandati dai pittorialisti, Charles Lhermitte si colloca nella corrente della fotografia documentaria che, alla fine del XIX e agli inizi del XX secolo, ad esclusivo beneficio delle generazioni future, vuole lasciare una chiara testimonianza di quella cultura della quale si preconizza l' immediata scomparsa.




Aumentare la fonte Diminuire la fonte Inviare ad un amico Stampare
Facebook
Google+DailymotionYouTubeTwitter