Gustave Courbet
La sorgente

La sorgente
Gustave Courbet (1819-1877)
La sorgente
1868
Olio su tela
Cm 128 x 97
© RMN-Grand Palais (Musée d'Orsay) / Hervé Lewandowski

La Source [La sorgente]


Courbet si è sottratto alle regole tradizionali della pittura subordinando la descrizione della natura ad una esperienza squisitamente personale. I soggetti ai quali si ispirò furono soprattutto quelli della sua regione natale, la Franca Contea. La vallata della Loue, le sue grotte ed i suoi sottoboschi, furono così instancabilmente rielaborati come altrettanti richiami necessari all'equilibrio della sua pittura. L'armonia insita nell'ordine naturale ed animale fu celebrata con lirismo, proprio come la fusione della donna con la natura. La Sorgente disdegna l'accademismo allegorico abitualmente riservato al soggetto e si inserisce nella serie di tele che Courbet consacrò al tema più nobile e più equivoco della pittura, il nudo. Svelando la verità di un corpo dove sono ancora evidenti i segni che un corsetto ha lasciato sulla pelle ed inserendo il suddetto corpo nel contesto di un paesaggio identitario, la tela simboleggia con audacia, sia il gusto del reale, sia l'immaginario del pittore.

Scheda Courbet




Aumentare la fonte Diminuire la fonte Inviare ad un amico Stampare
Facebook
Google+DailymotionYouTubeTwitter