Dall'accademismo all'impressionismo (1848-1874)

La pittura accademica subisce la contestazione dei pittori realisti e dei giovani artisti che, con Manet, stravolgono i criteri tradizionali del buongusto e gettano le basi della pittura moderna.

Aumentare la fonte Diminuire la fonte Inviare ad un amico Stampare
Facebook
Google+DailymotionYouTubeTwitter