La scultura da Daumier a Maillol

L'elevato numero di opere commissionate per l'ornamento dei luoghi pubblici urbani scatena una vera e propria "statuo mania". Un folto numero di scultori, tuttavia, prende le distanze dai vincoli imposti dai committenti realizzando i soggetti richiesti con materie e tecniche nuove.

Le opere qui presentate hanno un semplice valore indicativo. La guida-conferenziera che accompagna il gruppo è libera di illustrare quelle opere attinenti con l'argomento della visita. Sono qui di seguito indicate solamente le visite condotte da guide italofone. Per le visite in altre lingue, siete pregati di consultare la versione francese del sito.

Aumentare la fonte Diminuire la fonte Inviare ad un amico Stampare
Facebook
Google+DailymotionYouTubeTwitter