Condizioni di accesso

Orari

Apertura della documentazione e della biblioteca dal lunedì al venerdì, dalle 14 alle 17:30

Condizioni di accesso

Acceso inmediato:

  • per i discendenti degli artisti
  • previa esibizione della tessera professionale per i conservatori, i documentalisti, gli iconografi
  • le guide e i responsabili di missione del ministero della cultura
  • i docenti universitari
  • i giornalisti
  • il personale delle gallerie, i banditori delle aste giudiziarie
  • gli esperti


Previa esibizione della tessera attestante la condizione di studente o di una lettera del direttore di ricerche per:

  • i laureandi e i dottorandi
  • gli allievi dell' Ecole du Louvre che preparano un saggio
  • gli allievi dell' Ecole nationale du patrimoine (Scuola nazionale del patrimonio)

Informazione

Ingresso della direzione

Place Henry-de-Montherlant
(Quai Anatole France)

Contatti


Musée d'Orsay
62, rue de Lille
75343 Paris cedex 07
fax: +33 (0)1 45 49 05 54

Accesso previa richiesta di autorizzazione
I ricercatori che non rientrano in nessuna delle categorie sopra elencate, devono indirizzare una lettera di motivazione al direttore del museo d'Orsay e del museo dell'Orangerie per ottenere, eventualmente, il permesso di accesso.
Il permesso di accesso alla documentazione non consente di lavorare presso la Biblioteca della Conservazione del museo d'Orsay.

Nella hall d'ingresso in piazza Henry-de-Montherlant
I lettori devono presentarsi presso il banco accoglienza ed identificarsi per telefono al documentalista o al bibliotecario di turno. Gli utenti della biblioteca sono altresì tenuti a depositare un documento di identità. Dopo l'espletamento di queste formalità vengono loro consegnati:

  • un badge
  • un questionario d'ingresso da compilare e conservare fino all'uscita
  • una busta di plastica dove riporre i documenti che si ritiene opportuno conservare (dieci documenti "volanti" al massimo e/o un quaderno), il portamonete (una fotocopiatrice a monete è a disposizione del pubblico) e il PC portatile senza custodia
  • un gettone di deposito: le borse, i portadocumenti, le cartelle, le custodie dei computer devono essere tassativamente lasciati in custodia presso gli appositi depositi situati nella hall.

Alla documentazione (4º piano, a destra uscendo dall'ascensore)
Ad ogni consultazione, gli utenti della biblioteca devono esibire al bibliotecario di turno la tessera professionale, il documento attestante la condizione di studente o la loro lettera di autorizzazione così come il questionario di ingresso debitamente compilato. Gli utenti della biblioteca sono altresì invitati a firmare il registro dei visitatori, indicando il loro indirizzo e l'oggetto della loro consultazione. Un "fantasma", un distintivo contrassegnato con un numero di grandi dimensioni, viene loro consegnato. Tale distintivo deve essere apposto sullo schedario consultato.

Alla biblioteca (4º piano, a sinistra uscendo dall'ascensore)
Ad ogni consultazione, gli utenti della biblioteca devono esibire al bibliotecario di turno la tessera professionale, il documento attestante la condizione di studente o la loro lettera di autorizzazione così come il questionario di ingresso debitamente compilato. Gli utenti della biblioteca sono altresì invitati a firmare il registro dei visitatori, indicando il loro indirizzo e l'oggetto della loro consultazione.

Uscita
Gli utenti della biblioteca sono invitati a consegnare il "fantasma", le opere consultate e a fare controllare tutti i loro documenti. Il questionario d'ingresso viene vidimato dopo l'espletamento di queste formalità. Nella hall d'ingresso, dopo aver restituito al banco accoglienza il badge, il questionario d'ingresso vidimato, il gettone di deposito e la busta di plastica, viene riconsegnata la carta d'identità.

Aumentare la fonte Diminuire la fonte Inviare ad un amico Stampare
Facebook
Google+DailymotionYouTubeTwitter