Serate eccezionali nella navata

ARCHIVIO
2011

Quella che un tempo fu la stazione d'Orsay e la sua navata conservano il ricordo di numerose avventure artistiche.
Nella navata, che ha ospitato concerti musicali e dove ha lavorato la compagnia di Renault-Barraud, sono stati anche girati film. La Festa della musica e la proiezione di un cineconcerto saranno quindi l'occasione per continuare questa tradizione di avventure artistiche.

18 - 19 gennaio 2011
Museo d'Orsay

navata

Sistemazione libera, senza posti a sedere

Cineconcerto
 
Ben-Hur
Ben-Hur
Fred Niblo
1925. Stati-Uniti. Muto

Sceneggiatura: Carey Wilson, Bess Meredyth, dal romanzo del generale Lew Wallace.
Accompagnamento musicale: Thierry Escaïch

Il suo rifiuto di collaborare con l'occupante romano, costa a Ben-Hur, giovane ebreo, una condanna ai lavori forzati.
Con l'accompagnamento musicale di Thierry Escaïch, all'organo da cinema



mar 18 gennaio 2011 - 20h00
Museo d'Orsay

navata

Sistemazione libera senza posti a sedere

 
Il segno della croce (The Sign of the Cross)
Cecil B. DeMille
1932. Stati Uniti.

Sceneggiatura: Waldemar Young, Sidney Buchman, dall'opera di Wilson Barrett



mer 19 gennaio 2011 - 20h00
Museo d'Orsay

navata

Sistemazione libera
senza posti a sedere


Aumentare la fonte Diminuire la fonte Inviare ad un amico Stampare
Facebook
Google+DailymotionYouTubeTwitter