Körkarlen [Il Carretto fantasma]

Victor Sjöström
1921. Muto. Svezia
105 minuti

Secondo una leggenda svedese chi muore alla mezzanotte di S. Silvestro è costretto a guidare per tutto l’anno il “carretto della morte” che raccoglie le anime dei defunti.

Questo film, vicino al cinema espressionista tedesco per la natura del suo soggetto, si distingue, tuttavia, per la sua sobrietà formale. Sjöström, che sfodera il suo talento di attore in tutte le sue possibili sfumature nel ruolo principale, riesce a creare un’atmosfera fantastica e avvincente grazie agli effetti speciali di Julius Jaenzon e all’utilizzo del procedimento della “sovrimpressione” che dà ritmo e cadenza all’incedere del carretto dei morti.



Körkarlen [Il Carretto fantasma]
Victor SjöströmLa charrette fantôme1921 © The Swedish film Institute

Aumentare la fonte Diminuire la fonte Inviare ad un amico Stampare
Facebook
Google+DailymotionYouTubeTwitter