Il segno della croce (The Sign of the Cross)

Cecil B. DeMille
1932. Stati Uniti.
124 min

È il più celebre adattamento dell'omonimo romanzo di Wilson Barrett ed anche il primo peplum americano che segna l’avvento del sonoro. Caratterizzato da scene brulicanti di vita in cui viene raffigurata la folla. In questo film in cui Claudette Colbert nei panni dell'imperatrice Poppea emerge completamente nuda da una vasca colma di latte d'asina, l’attrice interpreta il suo primo ruolo da seduttrice.




Aumentare la fonte Diminuire la fonte Inviare ad un amico Stampare
Facebook
Google+DailymotionYouTubeTwitter