L'universo di Claude Debussy

ARCHIVIO
1970

Fotografia
AnonimoClaude Debussy al pianoforte© Musée d'Orsay, dist. RMN-Grand Palais / Patrice Schmidt
"Di colpo sollecitò la mia curiosità con una particolare visione della musica. Parlava di una partitura d'orchestra come di un quadro, senza usare quasi mai termini tecnici, ma ricorrendo a parole inconsuete, di un'eleganza spenta e un poco logora che sembrava avere il suono delle vecchie medaglie. Ricordo il parallelo che tracciò tra l'orchestra di Beethoven, paragonabile secondo lui ad una formula in bianco e nero capace perciò di produrre la squisita gamma dei grigi, e quella di Wagner: una specie di mastice multicolore steso quasi uniformemente, nel quale mi diceva di non poter più distinguere il suono di un violino da quello di un trombone (...) Ebbi l'ardire di dirgli che gli uomini avevano cercato, gli uni nella poesia, gli altri nella pittura (a malapena aggiunsi qualche musicista) di scuotere la vecchia polvere delle tradizioni, con l'unico risultato di esser trattati da simbolisti o da impressionisti: termini comodi per disprezzare i propri simili.... (...)Bisogna cercare la disciplina nella libertà e non nelle formule di una filosofia divenuta caduca e buona solamente per i deboli. Senza ascoltare i consigli di nessuno se non del vento che passa e ci racconta la storia del mondo"

Claude Debussy: conversazioni con il Signor Croche, la Revue Blanche, 1 luglio 1901

Con un po' di Spagna attorno...

Lidija & Sanja Bizjak, pianoforti
Claude Debussy
Preludio per il pomeriggio di un fauno
In bianco e nero
Notturno, trascrizione per due pianoforti per Maurice Ravel
Emmanuel Chabrier
España
Maurice Ravel
Rapsodia spagnola
Il Valzer

 
gio 16 febbraio 2012 - 20h00
Museo d'Orsay
Auditorium niveau -2

D'oltre Reno...I

Stéphanie d'Oustrac, mezzosoprano
Philippe Cassard, pianoforte
François Chaplin, pianoforte
Richard Wagner / Claude Debussy
Ouverture del Vascello fantasma, trascrizione per due pianoforti
Prima suite d'orchestra
Claude Debussy
Cinque poemi di Baudelaire
Rêverie
Valzer Romantico
Ballata
Prima Suite d'Orchestra
Bacchanale

 
gio 29 marzo 2012 - 20h00
Museo d'Orsay

auditorium livello-2

Alice Ader, pianoforte
Déodat de Séverac
Cerdaña, Les Muletiers devant le Christ de Llivia, tratto da Opere per pianoforte
Maurice Ravel
Specchi
Claude Debussy
Il Martirio di San Sebastiano, trascrizione per pianoforte di André Caplet
Studio per gli arpeggi composti
Studio per i gradi cromatici
Preludi, Libro1: Danzatrici di Delfi, Les colline di Anacapri 
Preludi, Libro 2: Fuochi di artificio

 
gio 5 aprile 2012 - 20h00
Museo d'Orsay

auditorium livello-2

D'oltre-Reno...II

Bruno Taddia, baritono
Andrea Corrazziari, pianoforte
Georges Bizet
Tre melodie, op. 21
Berceuse
Canzone del folle
Richard Wagner
I due granatieri
Branders Lied
Lied der Mephistopheles I et II
Meine Ruh' ist hin
Friedrich Nietzsche
Jünge Fischerin
Verwelkt
Ungewitter
Arnold Schoenberg
Zwei Gesänge, op. 1
Claude Debussy
Canzoni di Francia
Feste Galanti II
Tre ballate di François Villon

 
gio 12 aprile 2012 - 20h00
Museo d'Orsay

auditorium livello-2

Valeria Kafelnikov, arpa
Quatuor Satie
Vincent Lucas, flauto
Claude Debussy
Syrinx
Quartetto d'archi in sol minore
Danza sacra e danza profana, per arpa e quartetto d'archi
Sonata n°2 in fa maggiore per flauto, viola e arpa
André Caplet
Racconto fantastico da Edgar Allan Poe, per arpa e quartetto d'archi
Due Divertissements per arpa

 
gio 10 maggio 2012 - 20h00
Museo d'Orsay

auditorium livello-2

Serata eccezionale nella navata

Orchestra Filarmonica di Radio France
Fabien Gabel, direzione
Claude Debussy
Preludio al pomeriggio di un fauno
Il Mare, tre schizzi sinfonici
Jean Sibelius
Il Cigno di Tuonela, tratto da Le Leggende di Lemminkainen, op. 22
Il Valzer triste, tratto da Kuolema, op. 44

 
mar 22 maggio 2012 - 20h30
Museo d'Orsay

navata


Aumentare la fonte Diminuire la fonte Inviare ad un amico Stampare
Facebook
Google+DailymotionYouTubeTwitter