Ian Bostridge, the Ceremony of Innocence

Ian Bostridge© Sim Canetty-Clarke
Ancorata a una tradizione nata nel XIX secolo, l’arte della melodia di Benjamin Britten oscilla tra esaltazione ed ironia, spiritualità e sensualità velenosa, osando trasgressione e modernità.
Ian Bostridge, maestro indiscusso della melodia inglese, si è imposto come l’interprete ideale di questa musica particolarmente intensa, impregnata di effluvi marini.
Per rendere la venuta di questo tenore inglese molto più di un breve incontro, l'auditorium si è associato alla Fondazione Royaumont, dove Ian Bostridge terrà inizialmente delle masterclass rivolte ai giovani talenti. In seguito, costoro presenteranno il frutto del loro lavoro al museo d'Orsay, durante due concerti Lunchtime. Infine, lo stesso cantante eseguirà in via eccezionale un recital serale per chiudere il ciclo.

Ce cycle est organisé en partenariat avec la Fondation Royaumont.

30 maggio - 6 giugno 2017
Museo d'Orsay
Auditorium niveau -2
Sponsor

Les Lauréats de la Fondation Royaumont

Après trois jours d'immersion au coeur de l'abbaye de Royaumont, l'un des principaux centres de formation en Europe, six chanteurs à l'aube de leur carrière vous proposent deux concerts autour de l'œuvre de Benjamin Britten préparés lors des masterclasses avec Ian Bostridge.

 
mar 30 maggio 2017 - 12h30
mar 6 giugno 2017 - 12h30
Museo d'Orsay
Auditorium niveau -2

Tariffe

Intero: 14 €
Ridotto: 10 €
Giovani e solidarietà: 8 €
- 18 anni: 4,50 €

Ian Bostridge, ténor
Julius Drake, piano

Franz Schubert
Winterreise, livre 1, D 911
Benjamin Britten
Sechs Hölderlin-Fragmente, op. 61
Winter words, op. 52

Ian Bostridge© Sim Canetty-Clarke

 
gio 1 giugno 2017 - 20h00
Museo d'Orsay
Auditorium niveau -2

Tariffe

Intero: 35 €
Ridotto: 26 €
Giovani e solidarietà: 8 €
- 18 anni: 4,50 €


Aumentare la fonte Diminuire la fonte Inviare ad un amico Stampare

Facebook
TwitterInstagramGoogle+YouTubeDailymotion