L'impressionismo e la moda

Edouard ManetJeune dame en 1866© The Metropolitan Museum of Art, Dist. RMN-Grand Palais / image of the MMA
L'impressionismo, con la sua ansia di illustrare la vita contemporanea, ha privilegiato la rappresentazione della figura umana nel suo ambiente quotidiano e ha raffigurato l'uomo "moderno" nelle sue attività consuete, in città come in campagna.

Va detto che, gli impressionisti, pur non curandosi di fornire una rappresentazione dettagliata della fisionomia, delle usanze e degli abiti, diano comunque un'idea delle mode e delle abitudini del loro tempo.
Raggiungono questo risultato perché considerano il ritratto come l'istantanea di un uomo nel suo ambito familiare, perché sono capaci di rinnovare, dal duplice punto di vista della tipologia e della topografia, la scena di genere e soprattutto per la loro attenzione alla "metamorfosi giornaliera delle cose esterne", per riprendere l'espressione di Baudelaire.
Dalle loro posizioni estetiche, la realtà dell'uomo degli anni 1860-1880 e del suo abbigliamento subisce un' incontestabile trasfigurazione.

Coordinatori

Gloria Groom, conservatrice dell'Art Institute, Chicago
Guy Cogeval, presidente del museo d'Orsay e del museo dell'Orangerie, Paris
Philippe Thiébaut, conservatore generale al museo d'Orsay, Paris
Susan Stein, conservatrice dell'Metropolitan Museum of Art, New York

Mostra organizzata dal museo d'Orsay, Parigi, The Metropolitan Museum of Art, New York, e The Art Institute of Chicago
E realizzata a Parigi con la partecipazione eccezionale del museo Galliera - Museo della Moda della Città di Parigi.

Scénografia :
Robert Carsen, Scénographe et directeur artistique
Nathalie Crinière, Agence NC, architecte-maître d'oeuvre

Altre tappe :
New York, Metropolitan Museum of Art, 26 febbraio - 27 maggio 2013
Chicago, Art Institute, 25 giugno - 22 settembre 2013

Questa mostra è realizzata grazie al sostegno di LVMH / Moët Hennessy . Louis Vuitton e di Christian Dior

25 settembre 2012 - 20 gennaio 2013
Museo d'Orsay
Exposition temporaire

Aumentare la fonte Diminuire la fonte Inviare ad un amico Stampare
Facebook
Google+DailymotionYouTubeTwitter