Tokyo-Parigi. Capolavori del Bridgestone Museum of Art di Tokyo, Collezione Ishibashi Foundation

Pierre-Auguste RenoirMademoiselle Georgette Charpentier seduta© Bridgestone Museum of Art, Ishibashi Foundation
I capolavori della collezione del museo di arte Bridgestone sono il risultato della passione artistica di tre generazioni della dinastia industriale degli Ishibashi.

Il fondatore del gruppo nipponico Bridgestone, Shojiro Ishibashi (1889-1976), si fa notare ben presto per il suo interesse verso le arti, soprattutto occidentali, che inizia a collezionare sin dalla fine degli anni ’30. Nel 1952, fa costruire nel cuore di Tokyo un museo destinato ad accogliere la sua collezione, che offre al pubblico opere del periodo impressionista, ma anche opere di arte moderna occidentale e giapponese.

La collezione ha continuato ad essere arricchita nel tempo dalle generazioni successive. Oggi, la fondazione Ishibashi custodisce più di 2.600 opere.

In occasione dei lavori di ristrutturazione del museo e in attesa che i nuovi edifici siano pronti, i capolavori della collezione saranno in mostra al museo dell’Orangerie durante un’unica tappa occidentale, dalla primavera all’estate 2017. Il percorso espositivo metterà in evidenza soprattutto le opere del periodo impressionista fino all’astrazione occidentale e orientale del dopoguerra, da Monet, Renoir e Caillebotte a Cézanne, Matisse, Picasso, Pollock e Shiraga.

Uno dei fulcri della mostra sarà inoltre il legame permanente stabilito tra le opere, i loro acquirenti e la storia del Giappone moderno, in modo da fornire ai visitatori diversi elementi contestuali. Infine, la mostra trova posto al museo dell'Orangerie anche attraverso un gioco di specchi là dove la passione privata per l’arte ha saputo trasformarsi in una collezione aperta a tutti.

Commissariato

Yasuhide Shimbata, conservatore capo al Bridgestone Museum
Kyoko Kagawa, conservatrice al Bridgestone Museum
Laurence des Cars, conservatrice generale, direttrice del museo dell'Orangerie
Cécile Girardeau, conservatrice al museo dell'Orangerie

Mostra organizzata dal museo dell’Orangerie e la Ishibashi Foundation in collaborazione con Nikkei Inc.



Con il concorso speciale di Bridgestone Corporation

Con la collaborazione di JAPAN AIRLINES

Con il generoso sostegno di Ponticelli, Wilhelm & Associés e Shiseido Group.

5 aprile - 21 agosto 2017

Parigi, museo nazionale dell'Orangerie


Aumentare la fonte Diminuire la fonte Inviare ad un amico Stampare

Facebook
TwitterInstagramGoogle+YouTubeDailymotion