Art Nouveau ed industria del lusso in Francia

ARCHIVIO
2009

Lampadario
Hector GuimardLampadario elettrico© RMN-Grand Palais (Musée d'Orsay)
In previsione di una promozione di un modello di vita "moderno" fondato sul rinnovamento formale e ambientale, l'Art nouveau si presenta, a ragione, come un elemento di rottura con gli stili del passato. Dal punto di vista della produzione, invece, e a dispetto delle sue aspirazioni sociali, l'Art Nouveau s'inserisce nella tradizione delle ricerche tecniche, spesso assai costose, che decretarono il successo delle industrie del lusso francesi per tutto il XIX secolo e fino ai primi del Novecento.

Gli oggetti così come i disegni preparatori presentati nell'ambito di questa mostra testimoniano il livello di raffinatezza dell'arte di vivere raggiunto nel corso di questo periodo dagli stabilimenti di produzione e dai creatori francesi.


Coordinatori

Philippe Thiébaut, conservatore capo del museo d'Orsay, Yves Badetz, conservatore presso il museo d'Orsay

Mostra presentata a :
Tokyo, Setagaya Museum of Art, dal 12 settembre al novembre 2009
Hiroshima, Prefectoral Museum of Art, dal 11 dicembre 2009 al 28 febbraio 2010
Nagasaki, Prefectoral Museum of Art, dal 7 aprile al 13 giugno 2010

Mostra organizzata con lo Yomiuri Shimbun

12 settembre 2009 - 13 giugno 2010

Tokyo, Hiroshima, Nagasaki


Aumentare la fonte Diminuire la fonte Inviare ad un amico Stampare
Facebook
Google+DailymotionYouTubeTwitter