Spazio espositivo temporaneo

Quella che un tempo era la sala delle colonne, dove venivano presentate le opere neoimpressioniste, è stata trasformata in un vasto palcoscenico modulabile che si adatterà alla future esposizioni temporanee potendo anche utilizzare le sale attigue.

© Musée d'Orsay / Sophie Boegly

Aumentare la fonte Diminuire la fonte Inviare ad un amico Stampare
Facebook
Google+DailymotionYouTubeTwitter