Mostra

Lovis Corinth (1858-1925)Tra impressionismo ed espressionismo

Du 01 Aprile au 22 Giugno 2008 -
Museo d’Orsay
1, rue de la Légion d'Honneur 75007 Paris
Mappa e itinerario
Lovis Corinth-Autoportrait avec nus de dos
Lovis Corinth
Autoportrait avec nus de dos, 1903
Kunsthaus Zürich
© 2008, Kunsthaus, Zürich / DR

In occasione del 150o anniversario della nascita di Lovis Corinth, il museo d'Orsay desidera far scoprire l'originalità di un artista famoso in Germania, ma ancora poco conosciuto in Francia. Dopo aver soggiornato tra il 1884 ed il 1887 a Parigi, studiando nella bottega di Bouguereau, Corinth si trasferisce a Berlino nel 1900 e diventa uno degli esponenti più attivi della Secessione locale a fianco di Max Liebermann e Max Slevogt. Inizialmente Corinth affronta tutti i generi: mitologia, religione, ritratti e autoritratti, scene di genere e paesaggi. Il disegno, l'incisione, il libro illustrato hanno svolto un ruolo primordiale nella diffusione dell'opera di questo artista, considerato come uno dei precursori dell'espressionismo tedesco.

The exhibition is now over.

See the whole program
For further

Detailed presentation of the exhibition

Read