Mostra

Splendore e miseria. Immagini della prostituzione, 1850-1910

Du 22 Settembre 2015 au 17 Gennaio 2016
Henri de Toulouse-Lautrec-Au Moulin Rouge
Henri de Toulouse-Lautrec
Au Moulin Rouge, 1892-1895
The Art Institute of Chicago
Helen Birch Bartlett Memorial Collection, 1928.610
© The Art Institute of Chicago / DR

Prima grande iniziativa dedicata al tema della prostituzione, questa mostra si propone di ripercorrere il modo in cui gli artisti, francesi e non, affascinati dagli attori e dai luoghi di questo fenomeno sociale, hanno instancabilmente cercato nuovi mezzi pittorici per rappresentarne gli aspetti reali e immaginari.
Dall'Olympia di Manet a L'assenzio di Degas, dalle incursioni nelle case chiuse di Toulouse-Lautrec e Munch agli audaci ritratti di Vlaminck, Van Dongen o ancora Picasso, questa mostra intende far luce sul ruolo centrale occupato da questo universo equivoco nello sviluppo della pittura moderna. Il fenomeno è trattato anche dal punto di vista sociale e culturale attraverso la pittura dei Salon, la scultura, le arti decorative e la fotografia. Una ricca documentazione permette infine di alludere allo status ambivalente della prostituta, perennemente in bilico tra lo splendore della donna mondana e la miseria della sgualdrina.
Il museo informa i signori turisti che alcune opere esposte in mostra possono urtare la sensibilità dei visitatori (in particolare quella dei più giovani).

The exhibition is now over.

See the whole program
For further

Detailed presentation of the exhibition

Read