Musée d'Orsay: Ceramiche di Sarreguemines Progetto di decorazione, stabilimento termale di Le Mont-Dore

Ceramiche di Sarreguemines
Progetto di decorazione, stabilimento termale di Le Mont-Dore

Progetto di decorazione in ceramica per lo stabilimento termale di Le Mont-Dore
Ceramiche di Sarreguemines (1778-)
Progetto di decorazione in ceramica per lo stabilimento termale di Le Mont-Dore
1910 circa
Acquerello e matita
Cm 54 x 73
© RMN-Grand Palais (musée d'Orsay) / Béatrice Hatala


Progetto di decorazione in ceramica per lo stabilimento termale di Le Mont-Dore. Vista di un bagno

Progetto di decorazione in ceramica per lo stabilimento termale di Le Mont-Dore


La località termale del Mont-Dore risale all’Antica Roma. Un importante ingrandimento fu realizzato tra il 1890 e il 1893 dall'architetto Emile Camut, conferendole il suo attuale prestigio (Prix Duc e prima medaglia al Salon del 1893).

I disegni ad acquerello, non firmati, mostrano dei progetti decorativi delle sale e delle rispettive cabine adibite ai bagni.
Le pareti sono rivestite da ceramiche ornate da motivi floreali o da semplici colori. Le tinte suscitano una sensazione di freschezza e ricordano le decorazioni delle cabine di prima classe di Vichy (1903), mentre lo stile generale è Liberty.

Un’ampia vetrata metallica ricopre la sala vasche inondando di luce la decorazione. Una successione di arcate scandisce le pareti mentre delle porte di legno permettono di accedere alle cabine termali, in tutto 21 sulla pianta.




Aumentare la fonte Diminuire la fonte Inviare ad un amico Stampare

Facebook
TwitterInstagramYouTube