Musée d'Orsay: Messiaen 2008

Messiaen 2008

ARCHIVIO
2008

fotografia
Olivier Messiaen© Ralph Fassey
L'anno dedicato alla figura di Olivier Messiaen culmina nel mese di dicembre, a cento anni esatti dalla nascita di questo grande musicista. Il compositore è profondamente legato al periodo coperto dalle collezioni del museo d'Orsay. In questa circostanza, le opere che Messiaen ha scritto per pianoforte solo saranno messe a confronto con alcune composizioni di Debussy, Albeniz e Ravel.

L'evento è organizzato in collaborazione con

Yamaha Messiaen 2008
6 - 7 dicembre 2008
Museo d'Orsay

auditorium livello -2

Ingresso gratuito nei limiti dei posti disponibili

Mari Kodama, pianoforte
Momo Kodama, pianoforte
Wolfgang Amadeus Mozart
Sonate in Re maggiore per 2 pianoforti K 448
Maurice Ravel
Ma mère l'Oye
Olivier Messiaen
Les visions de l'Amen, per 2 pianoforti

 
sab 6 dicembre 2008 - 20h00
Museo d'Orsay
Auditorium niveau -2

Suzana Bartal, pianoforte
Olivier Messiaen
El Albaicin (brano tratto dal Iberia d'Albeniz)
Préludes
Fantaisie burlesque
Quatre études de rythme

Claude Debussy
La terrasse des audiences du clair de lune (Libro II)
Etude pour les huit doigts
La danse de Puck (Libro I)

 
dom 7 dicembre 2008 - 11h00
Museo d'Orsay

auditorium livello -2

Jean Dubé, pianoforte
Olivier Messiaen
Vingt regards sur l'Enfant-Jésus

 

 
dom 7 dicembre 2008 - 15h00
Museo d'Orsay

auditorium livello -2

Marie Vermeulin, pianoforte
Olivier Messiaen
Pièce pour le tombeau de Paul Dukas
Rondeau, Cantéyodjayâ
La fauvette des jardins
Petites esquisses d'oiseaux

Isaac Albeniz
Séville (Primo quaderno)
Maurice Ravel
Gaspard de la nuit : Ondine

 

 
dom 7 dicembre 2008 - 20h00
Museo d'Orsay

auditorium livello -2


Aumentare la fonte Diminuire la fonte Inviare ad un amico Stampare

Facebook
TwitterInstagramYouTube