Musée d'Orsay: Arte, industria e giapponismo: il servizio "Rousseau"

Arte, industria e giapponismo: il servizio "Rousseau"

Félix Bracquemond
 (1833-1914)
 Piatto piano del servizio "Rousseau"
 1866-1875
 Maiolica fine, decorazione stampata e dipinta sotto coperta.
 Diametro cm 24, 5
 Parigi, museo d'Orsay
Félix BracquemondPiatto piano del servizio "Rousseau"© RMN-Grand Palais (Musée d'Orsay) / DR
Nel corso della seconda metà del XIX secolo, le arti della Tavola conoscono un clamoroso sviluppo. I servizi si differenziano in modo sempre più evidente. Tra essi, ce ne è uno che occupa una posizione di grande rilievo nella storia degli stili, quella storia che tradizionalmente considera tale servizio il più antico esempio di giapponismo nella ceramica francese. D'altronde, i continui ordinativi che proseguirono fino all'inizio della seconda guerra mondiale, confermano il successo riportato dall'azienda dell'artigiano e produttore di ceramiche François-Eugène Rousseau sin dai suoi esordi nel 1866.

Nell'anno stesso in cui al fenomeno del giapponismo è stata dedicata un'importante manifestazione svoltasi al Grand Palais, è sembrato utile far conoscere l'opera di quest'artista attraverso l'allestimento di una mostra-dossier.

Commissario della mostra

Philippe Thiébaut, conservatore presso il museo d'Orsay

7 marzo - 26 giugno 1988
Museo d'Orsay

Aumentare la fonte Diminuire la fonte Inviare ad un amico Stampare

Facebook
TwitterInstagramYouTube