Musée d'Orsay: Foyer di danza

Foyer di danza

pittura
Edgar DegasFoyer di danza all'Opéra di rue Le Pelletier© RMN-Grand Palais (musée d'Orsay) / Hervé Lewandowski
L'Opéra di rue Le Pelletier, poi di Palazzo Garnier, fu uno dei luoghi più apprezzati di Parigi. Vera e propria istituzione, luogo di incontri privilegiati tra veri intenditori del genere e ballerine, il Foyer di danza conobbe, tra il 1820 e il 1880, il suo periodo di massimo fulgore.

I pittori Eugène Lami, Edgar Degas e Jean-Louis Forain descrissero questo luogo leggendario e le persone ad esso legate per vari motivi. Visione impregnata di romanticismo e di eleganza per Lami; pretesto per la raffigurazione delle lezioni e del lavoro quotidiano delle ballerine per Degas; spietato realismo e sguardo brutale rivolto alla dura vita delle giovani ballerine per Forain. Questi quadri sono costantemente in bilico tra la gloria effimera del teatro e lo squallore della realtà.

Commissario della mostra

Martine Kahane, conservatrice della biblioteca-museo dell'Opéra

7 marzo - 5 giugno 1988
Museo d'Orsay

Aumentare la fonte Diminuire la fonte Inviare ad un amico Stampare

Facebook
TwitterInstagramYouTube