Musée d'Orsay: Gli universi estetici dell’Ottocento

Gli universi estetici dell’Ottocento

Anni incrociati Francia/Corea.

Jean-François Millet
 (1814-1875)
 Des glaneuses dit aussi Les glaneuses [Alcune spigolatrici detto anche le spigolatrici]
 1857 
 Olio su tela
 Cm 83,5 x 110
 Parigi, museo d'Orsay, donazione con riserva di usufrutto della Signora Pommery, 1890
Jean-François Millet Alcune spigolatrici© RMN-Grand Palais (Musée d'Orsay) / Jean Schormans
Evento clou degli anni incrociati Francia-Corea, la mostra del museo d'Orsay in programma al National Art Center di Seul dal 28 ottobre 2016 al 5 marzo 2017 festeggerà il trentesimo anniversario dell’istituzione parigina inaugurata nel dicembre 1986 con una selezione di 70 quadri e una cinquantina di disegni. Dal romanticismo al classicismo, dall’accademismo al realismo, dall’impressionismo al naturalismo, dal simbolismo all’eclettismo, fino alle origini dell’arte moderna del Novecento, il percorso espositivo articolato attorno a grandi capolavori come le Spigolatricidi Millet presenterà al pubblico coreano la diversità degli universi estetici della Francia della seconda metà dell’Ottocento, in parte riscoperta grazie alla prefigurazione del museo d’Orsay alla fine degli anni ’70 del secolo scorso.

Commissari

Leïla Jarbouai e Xavier Rey, conservatori al museo d'Orsay

28 ottobre 2016 - 5 marzo 2017

Seul, Hangaram Art Museum


Aumentare la fonte Diminuire la fonte Inviare ad un amico Stampare

Facebook
TwitterInstagramYouTube