Musée d'Orsay: Pittura di storia: i grandi formati

Pittura di storia: i grandi formati

pittura
Jean-Léon GérômeSecolo di Augusto: Nascita di NS Gesù Cristo© RMN-Grand Palais (Musée d'Orsay) / Hervé LewandowskiRMN (Musée d'Orsay) / Hervé LewandowskiRMN (Musée d'Orsay) / Hervé Lewandowski
In parallelo con la mostra dedicata a Jean-Paul Laurens,la rimozione dei quadri a seguito di un'operazione di restauro, ha permesso di scoprire opere di Paul Chenavard (Divina Tragedia, 1869), Tony Robert-Fleury L'Ultimo giorno di Corinto, 1870, Léon Bénouville, Lucien Mélingue e Jean-Léon Gérôme (il Secolo di Augusto: nascita di Gesù Cristo,1855). Queste tele non venivano esposte da molti anni, a causa di impedimenti materiali legati alle loro dimensioni eccezionali, ma anche a causa del disinteresse per questo tipo di pittura storica ed accademica. Questa presentazione ricorda il dibattito estetico legato a questo genere pittorico durante la seconda metà del XIX secolo, genere in declino, anche se suscita ancora commesse di Stato e l'ambizione degli artisti.

Coordinatrice

Laurence des Cars, conservatrice del museo d'Orsay

7 ottobre 1997 - 4 gennaio 1998
Museo d'Orsay

Sala 58


Aumentare la fonte Diminuire la fonte Inviare ad un amico Stampare

Facebook
TwitterInstagramYouTube