Interior of tobacco shed, Hawthorn Farm. Girls in foreground are 8, 9, and 10 years old. The 10 yr. old makes 50 cents a day. 12 workers on this farm are 8 to 14 years old, and about 15 are over 15 yrs. Location: Hazardville, Connecticut. / L.W. Hine

Lewis Hine
Interior of tobacco shed, Hawthorn Farm. Girls in foreground are 8, 9, and 10 years old. The 10 yr. old makes 50 cents a day. 12 workers on this farm are 8 to 14 years old, and about 15 are over 15 yrs. Location: Hazardville, Connecticut. / L.W. Hine
entre 1905 et 1910
épreuve au gélatino-bromure d'argent à partir d'un négatif au gélatino-bromure d'argent
H. 12,5 ; L. 17,7 cm.
© Musée d’Orsay, Dist. RMN-Grand Palais / Patrice Schmidt
Lewis Hine (1874 - 1940)

Le immagini dell’americano Lewis Hine, prime risposte fotografi che al grido accorato di Victor Hugo (il poema "Melancholia" nella raccolta Les Contemplations del 1856), mettono in piena luce il lavoro minorile, che nel 1910 coinvolgeva negli Stati Uniti circa due milioni di bambini.
Tra il 1908 e il 1918 Hine, sociologo di formazione, ispeziona miniere, fabbriche, campi, laboratori clandestini e strade di paese per documentare, per conto del Comitato nazionale sul lavoro minorile, le condizioni di sfruttamento di operai troppo giovani.
Fotografati all’insaputa dei datori di lavoro mediante un piccolo apparecchio portatile, i bambini sono spesso invitati a fi ssare l’obiettivo per meglio mettere l’osservatore, scioccato o commosso, di fronte alla sua responsabilita di cittadino.
Strumento privilegiato delle campagne d’informazione del Comitato, queste immagini vengono poi diff use nel corso di mostre itineranti e proiettate durante conferenze, ma anche trasformate in manifesti o utilizzate come illustrazioni su riviste specializzate.
L’autore, vicino al movimento sociale riformista allora emergente negli Stati Uniti, inaugura un nuovo modo di considerare il ruolo del fotografo: mettendo la macchina al servizio della sua visione progressista della societa, Hine si aff erma come uno dei pionieri della fotografi a umanista e impegnata.

Artwork not currently exhibited in the museum